lunedì 24 febbraio 2020

Se gli educatori vengono pagati a cottimo!

#coronavirus. Se mi chiudono la scuola non mangio. Nella tragedia collettiva che il nostro paese sta vivendo si incrociano le tragedie individuali di tanti educatori e pedagogisti che sono dipendenti, si - perlopiù di cooperativa- ma che vengono pagati a ora: per cui, se la scuola chiude per 5, 10, 15 giorni sono 5, 10, 15 giorni di mancata retribuzione.
Di questa sofferenza vi parlo negli #spuntipedagogici di oggi

Nessun commento: